Astuccio per carica-cellulari, iPod, iPad ecc.

Carissime, dopo qualche giorno di ferie, ecco un post per mostrarvi un astuccio veloce da realizzare e, direi, quasi indispensabile per chi va in vacanza ed è “tecnologico”: un porta-carica batterie e accessori vari..

Più o meno, la situazione prima della partenza per le vacanze è questa..

(L’idea geniale è di Martha Stewart qui)

IMG_0909

Cosa occorre: 1 strofinaccio da cucina (nel mio caso è nuovo perché sarà un regalo..) una fettuccia o nastrino di recupero lungo cm 50 o meglio ancora un pezzo di elastico.

IMG_0900

Ripiegate l’asciugamano nel senso della lughezza, come mostrato nella fotoIMG_0903eseguite delle cuciture creando dei settori più o meno larghi, a seconda delle vostre esigenze ed ecco pronto ‘l’accessorio dell’estate’!!

IMG_0910

IMG_0904

IMG_0905

IMG_0907

Ecco una versione con l’elastico..

IMG_0911

Un abbraccio a tutti!

28 pensieri su “Astuccio per carica-cellulari, iPod, iPad ecc.

  1. Bello! Ho visto una cosa simile confezionata come portapannolini per neo-mamme, una mia amica l’ha cucito per una conoscente comune che sta per partorire. Questo è comodissimo per le vacanze invece🙂

    Mi piace

  2. Complimenti per la tua creatività geniale! Sei veramente un’artista! È la prima volta che vengo nel tuo blog, ho girovagato nei tuoi post e mi è piaciuto moltissimo! Penso anch’io che ogni bimbo che nasce è un ponte verso il cielo!
    Un saluto
    Giusy

    Mi piace

  3. Mi piace l’idea di riciclare un asciugamano da cucina. Ho scoperto ora il tuo blog e sei molto brava. Divento tua follower con grande piacere..🙂 Giulia

    Mi piace

Lascia un tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...